streaming  palinsesto  palinsesto  amici

convoca

Da metà marzo 2016, a fianco degli organi istituzionali della Cooperativa Informazione e Cultura e unitamente ai conduttori di Radio Cooperativa, è nata l’Associazione Amici di Radio Cooperativa, con mille idee e progetti per promuovere la conoscenza della Radio, raccogliere fondi per mantenerla in vita e per divulgare i principi che hanno sempre sostenuto l’impegno di tutti coloro che, a diverso titolo, collaborano con e per Radio Cooperativa.
Il primo direttivo è costituto da ARNAU FRANCESCO (Presidente), ZANETTI ANNAMARIA (vice Presidente), LUDERIN MARIA GRAZIA (Tesoriera), BASSAN MARIA MONICA, COCCATO MARIA, DAL MAS LUCIANO e RUTA ANGELA detta
Mariangela. Sempre presente Don Albino e ci da una grande mano Francesca Ricciardi, voce storica della Radio e da sempre impegnata. Le finalità dell’associazione sono descritte dall’art. 4 dello Statuto: “L’Associazione ha finalità di promozione culturale e sociale, a tutela della libertà di informazione in generale, in affiancamento e potenziamento delle attività previste dallo statuto di RADIO COOPERATIVA, edita dalla Società cooperativa “Informazione e cultura” a responsabilità limitata. Essa intende promuovere la ricerca e la divulgazione culturale, storica, politica, ambientale, sociale e letteraria nel mondo giovanile e non. Essa persegue finalità di solidarietà, equità e giustizia sociale e di sostegno, in particolare a favore di persone o categorie sociali svantaggiate, i cui diritti e libertà fondamentali siano o possano essere violati, limitati, o non abbiano avuto un’adeguata tutela, per qualsiasi titolo o ragione. Essa inoltre promuove la tutela dell’ambiente, la salvaguardia del territorio e la promozione della cultura della pace.”
L’Associazione intende raggiungere tutto questo con le attività di cui all’art. 5 del predetto Statuto: Essa persegue le finalità di cui all'art. 4 sostenendo in primis le attività statutarie e culturali della Radio attraverso: Il reperimento di fondi e risorse economiche per il finanziamento delle strutture e per il sostegno del regolare funzionamento della Radio; Il monitoraggio delle attività culturali sul territorio per individuare contenuti, competenze e testimonianze che possano arricchire le trasmissioni delle Radio;La promozione, in proprio o in collaborazione con altre associazioni ed enti, di iniziative ed attività culturali, ludiche e di intrattenimento per raggiungere le finalità di cui ai due punti precedenti.
L'associazione svolgerà inoltre attività atte a:
  • ampliare la conoscenza delle attività culturali promosse dalla Radio attraverso contatti fra persone, enti ed associazioni;
  • allargare gli orizzonti didattici di educatori, insegnanti ed operatori social
  • diventare luogo di incontro e di aggregazione nel nome di interessi culturali solidaristici e condivisi, assolvendo alla funzione sociale di maturazione e crescita umana e civile, attraverso l'ideale dell'educazione permanente;
  • stimolare un maggiore e soprattutto più qualificato e coordinato impegno degli enti locali e delle strutture pubbliche e private, allo scopo di rendere sempre più efficaci le risposte alle domande di integrazione sociale, e nel contempo favorire l’integrazione delle persone con disagio sociale e il reperimento di nuove risorse ad esse destinate;
  • promuovere e partecipare ai progetti di intervento culturale e sociale, anche in convenzione con enti pubblici e privati;
L'associazione, per il raggiungimento dei suoi fini, intende promuovere concretamente varie iniziative, ed in particolare, a titolo meramente esemplificativo: attività culturali: convegni, conferenze, dibattiti, seminari, proiezioni di film e documenti, concerti, lezioni; attività di formazione: corsi di aggiornamento teorico/pratici per educatori, insegnanti, operatori sociali, istituzioni di gruppi di studio e di ricerca; attività editoriali: pubblicazione di un bollettino, pubblicazione di atti di convegni, di seminari, nonché degli studi e delle ricerche compiute; attività ricreative: organizzare feste, cene o giochi ed attività ludiche di intrattenimento.