Radio Cooperativa (mappe)
Uffici: via A. Da Tempo 2, 35131 Padova
Studio: str. Battaglia 89, 35020 Albignasego
STATUTO e REGOLAMENTO
Sostieni Radio Cooperativa
(detraibile)
Scrivi il
 EUR
contributo
Socio
Posta certificata

Ascolta in streaming


Leggi il palinsesto

Palinsesto

VERSA IL TUO 5X1000 A FAVORE DI RADIO COOPERATIVA:
ASCOLTA COME FARE (COD. FISC. RADIO: 92278610289)
clic

Proposta

Martedì 18 maggio: Noncicredo e Infinitamente blues

ItalcasseMartedì sera 18 maggio a Radio Cooperativa.
Ore 20,50: Noncicredo offre una lettura dello scandalo Italcasse, che, alla fine degli anni '70 ha tirato in ballo una banca gestita dallo stato, imprenditori importanti come Rovelli e i fratelli Caltagirone, importanti magistrati come i giudici Alibrandi e Vitalone e molti politici, a cominciare da Giulio Andreotti, il motore immobile (per citare Aristotele) della Democrazia Cristiana di quel periodo. Uno scandalo che è un esempio classico di un modo di concepire il ruolo dei rappresentanti dello Stato, usare il potere pubblico per gestire il potere Italcasseprivato ... la frase non è mia, ma scritta da Aldo Moro con riferimento al Divo Giulio, durante la sua prigionia nel covo delle Brigate Rosse.
Gli intrecci sono infiniti e in questa vicenda intervengono personaggi di spicco dell'epoca, da Mino Pecorelli al generale Lo Prete, da Licio Gelli alle sporche trame dello IOR del Vaticano, da Sindona a Calvi, in un marasma che è difficile da dipanare ... spero di esserci riuscito.
Ore 22.30: Infinitament blues vi porta nel mondo musicale spagnolo, quello colto del flamenco, del bolero, della rumba catalana, per finire nella musica politicamente impegnata degli Jarabe De Palo, di Manu Chao e dei Chambao.
Una puntata decisamente diversa dal solito e, forse, per questo da gustare.

Vi aspettiamo, martedì 18 maggio dalle 20,50 a mezzanotte

 
Amici di Radio Cooperativa
Associazione
USALO PER DESTINARE IL 5X1000
I nostri podcast
Abbonati: è gratuito!
ultimi podcast
clicca sull'immagine
Anticipazioni dai programmi