Radio Cooperativa (mappe)
Uffici: via A. Da Tempo 2, 35131 Padova
Studio: str. Battaglia 89, 35020 Albignasego
STATUTO e REGOLAMENTO
Sostieni Radio Cooperativa
(detraibile)
Scrivi il
 EUR
contributo
Socio
Posta certificata
Facebook

Ascolta in streaming


Leggi il palinsesto

Palinsesto
Proposta

Mercoledì 17 febbraio: Cattivik ... seconda parte

BalenaMercoledì 17 febbraio alle 20,30 va in onda Favolando, nella quale presentiamo la seconda parte della favola di Raffaella Passiatore, "Cattivick, la balena bianca".
E, come dicono quelli che sanno, ecco il riassunto della puntata precedente.
Giona è un politico acqua e sapone, che non vuole saperne di andare a tenere comizi in posti in cui il suo partito non è benvoluto, come il paese dei balocchi. Il suo capo insiste e lui decide di darsi alla fuga. Sale su una baleniera con destinazione Brasile, dove si dedicherà al samba e a prendere il sole. Al porto incontra l'omino di burro, viscido e untuoso personaggio che gli fa raggiungere la destinazione. Ad accoglierlo il primo ufficiale, Star Trek, e il secondo e terzo ufficiale, Volpe e Gatto. Un altro strano personaggio gli è vicino, troppo vicino. Si tratta del grillo parlante, forse uno psiocoterapeuta, forse un veggente o forse solo un imbroglione. Giona, essendo in incognito, dice a tutti "call me Pinocchio", chiamatemi Pinocchio. E' ora di cena ed ecco comparire i nuovi personaggi della storia: il marinaio Lucignolo, l'orrendo cuoco, chiamato marinaio verde, che offre un pasto a base di pinna di pescecane, dal gusto nauseabondo e poi lui, il capitano Mangiafoco, che ha un conto in sospeso con Cattivick, la balena bianca. E' una storia vecchia, perché al capitano manca una gamba, sostituita da una protesi ricavata dalla mandibola di un pescecane. A strappargliela a morsi è stata proprio Cattivick, contro la quale Mangiafoco, durante il pasto, esplode in un monologo furente, aggressivo, che prevede una tremenda vendetta: la fine di quella balena cattiva, uscita dalla mente del demonio.
Siamo a questo punto e da qui ripartiamo, proprio dal monologo di Mangiafoco. Buon ascolto e, ne siamo certi, buon divertimento!
--------------
Per "Nessun dorma!", che comincerà alle 21,15 circa, la serata prevede il Fidelio di L. v. Beethoven.

Vi aspettiamo, mercoledì 17 febbraio dalle 20,30

 
Amici di Radio Cooperativa
Associazione
USALO PER DESTINARE IL 5X1000
I nostri podcast
Abbonati: è gratuito!
ultimi podcast
clicca sull'immagine
Anticipazioni dai programmi
Ultime notizie
Draghi sente Macron in preparazione del Consiglio Ue

Lopalco, scuole sono forte volano per il Covid, usare Did

Russia: moscoviti al voto per scegliere statua a Lubyanka

Covid: Salvini contro le chiusure a Pasqua: 'Irrispettoso per gli italiani'. Zingaretti: 'Risolva i problemi, non li cavalchi. E' tempo di una rigenerazione del Pd'

Emirati: Latifa, Gb riapra caso su 'rapimento' mia sorella
Coca-Cola, rivoluzione anti plastica: arriva la bottiglia di carta

Coca-Cola, quel logo immortale nelle mani di Babbo Natale

La cassetta postale diventa smart: da buca delle lettere a centralina antismog

Ecco la siepe mangia-smog da record

Biden chiama Anna Hursey, la 14enne campionessa di ping pong e del clima

Usa, i nativi americani si ricomprano le terre. Per proteggerle
Questo Natale dona per salvare la foresta indonesiana

Generali fa un passo concreto per abbandonare il carbone!

Rio Mare punta alla pesca sostenibile!

Monsanto e la finta rete di agricoltori

“FRA poco spariranno”: il nostro nuovo report
Scala: Meyer, speriamo di aprire 'normalmente' da settembre

Si chiude 7/o Seeyousound, proclamati i vincitori

Copyright Evermore,Taylor Swift fa contro causa a parco Utah

"Luca" di Enrico Casarosa esce in giugno con Pixar

Il Volo al Festival con omaggio a Morricone
Stagione teatrale 2020/2021 del Teatro ai Colli - SOSPESA

Esposizione "Serrande - Un’identità pittorica di piazza De Gasperi"

Corso di storia dell’arte "Nuovi orizzonti culturali nel Cinquecento a Padova"

Ciclo di eventi "Tartini 2020, dal Veneto al Mondo"

Stati generali della città di Padova e Giornata mondiale sulle malattie rare 2021