Radio Cooperativa (mappe)
Uffici: via A. Da Tempo 2, 35131 Padova
Studio: str. Battaglia 89, 35020 Albignasego
STATUTO e REGOLAMENTO
Sostieni Radio Cooperativa
(detraibile)
Scrivi il
 EUR
contributo
Socio
Posta certificata
Facebook

Ascolta in streaming


Leggi il palinsesto

Palinsesto
Proposta

MERCOLEDI' 14 OTTOBRE: Favolando e Nessun dorma!

gattoMercoledì 14 ottobre: ecco due nuovi appuntamenti da non perdere.
Alle 20,30 andrà in onda "Favolando", che si occuperà di ... gatti! Trasmetteremo la fiaba de "Il gatto con gli stivali", di Charles Perrault, come antipasto a "Metti una sera un gatto" di Raffaella Passiatore, recitata, oltre che dall'autrice, dagli attori Graziella Ella Ciampa e Marco Luise. Avremo così modo di notare la grande differenza tra la fiaba classica e la favola tratta dal libro"Favolando, favole per grandi". Gli ingredienti per farsi due rusate, ma anche per riflettere su aspetti psicolanalitici, ci sono tutti: un gatto parlante, il direttore d'orchestra Straninsky, che si innamora al primo sguardo della strega cattiva che ha rubato le scarpette bianche a "quella feticista" di Cenerentola e poi altri personaggi, tra i quali perfino il vecchio Sigmnund Freud, il più conosciuto psicoanalista della storia. Come finirà l'entrata del gatto durante il concerto? Non resta che ascoltare la favola.

ToscaAlle 21,15 andrà in onda la seconda puntata di "Nessun dorma!". Questa sera l'opera proposta è la Tosca di Giacomo Puccini, un melodramma ricco di colpi di scena, mentre lontano si svolge una battaglia, tra i francesi guidati dal console Bonaparte e gli austriaci, che segnerà le sorti d'Italia, la battaglia di Marengo. A Roma, la storia si snoda tra sostenitori di Napoleone e la polizia che parteggia per gli austriaci. Ci sono morti e suicidi, come si conviene ad un melodramma che si rispetti. Ma ci sono, soprattutto, dei mostri sacri della lirica:  i cantanti Tito Gobbi, Giuseppe Di Stefano e l'immensa Maria Callas. L'orchestra e il coro del teatro alla Scala di Milano sono diretti dal maestro Victor De Sabata.
A seguire, per raggiungere la mezzanotte ed iniziare il notturno, un concerto di Ludwig Van Beethoven (il n. 3 op 37 per pianoforte e orchestra) con due pezzi da novanta della musica sinfonica: il pianista Glenn Gould e il direttore Leonard Bernstein, che dirige la Columbia Symphony Orchestra.

Vi aspettiamo, mercoledì 14 ottobre dalle 20,30

 
Amici di Radio Cooperativa
Associazione
USALO PER DESTINARE IL 5X1000
I nostri podcast
Abbonati: è gratuito!
ultimi podcast
clicca sull'immagine
Anticipazioni dai programmi
Ultime notizie
Con Decreto Ristori via libera anche a pacchetto giustizia

Dpcm: da Comune Sanremo istanza a Toti per riaprire Casinò

Il cordoglio di Grillo per la morte di Marangoni: "Una parte di me"

Decreto ristori, via libera del Consiglio dei ministri. Conte: 'Dl da oltre 5 miliardi, risorse immediate'

Renzi, chiudendo i ristoranti aumentano solo i disoccupati
Lo chef Massimo Bottura: "Niente più scuse, ci vuole una cucina di responsabilità"

La ricetta di Massimo Bottura: i passatelli di nonna Ancella

La ricetta: pallotte cacio e ova, ovvero l'arte culinaria del riciclo

Cibo, operazione anti spreco: le app per non buttare via niente

Madagascar, piccoli rifugi per i lemuri

Australia, scoperta un'enorme barriera corallina. È più alta dell'Empire State Building
Questo Natale dona per salvare la foresta indonesiana

Generali fa un passo concreto per abbandonare il carbone!

Rio Mare punta alla pesca sostenibile!

Monsanto e la finta rete di agricoltori

“FRA poco spariranno”: il nostro nuovo report
Tv: Alessia Marcuzzi, ancora test positivo niente Iene

Nicola Di Bari in rianimazione dopo operazione al cuore

Tiepolo alle gallerie d'Italia a Milano

Moretti chiama cinema che proietta Caro Diario

Elio Germano sognatore sull'Isola delle rose
Van Gogh. I colori della vita

I concerti della domenica de I Solisti Veneti 2020 - SOSPESI

Mostra "I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge"

Mostra "Colori d’autunno"

Ciclo di incontri su temi di educazione finanziaria 2020 - progetto "Il futuro conta"