Radio Cooperativa (mappe)
Uffici: via A. Da Tempo 2, 35131 Padova
Studio: str. Battaglia 89, 35020 Albignasego
Sostieni Radio Cooperativa
Scarica bollettino

IBAN
Scrivi il
 EUR
contributo
Socio
Posta certificata
Facebook

Ascolta in streaming


Leggi il palinsesto

Palinsesto

Infinitamente blues 20 giugno: Ry Cooder

Ry Cooder Conosci Ry Cooder?
Se sì, non vorrai perderti la puntata di martedì 20 giugno di Infinitamente Blues (ore 22,30).
Se no, la puntata non puoi perderla. Si tratta di uno dei grandi musicisti del Novecento e di questo secolo, la cui lunga storia racconta di musica, cinema, politica, folklore. Ry Cooder nasce 70 anni fa a Los Angeles da madre italiana e cresce a Santa Monica. Comincia a tenere una chitarra in mano da quando ha tre anni e i risultati si vedono: diventa, infatti, uno dei massimi virtuosi della chitarra slide. Proverbiale è la sua abilità nel rivitalizzare canzoni del passato, riscoprendo le radici della cultura musicale americana e delle tradizioni di altri popoli.
Parlando di origini non possiamo che pensare al blues e al folk. Bene: a Los Angeles c’è un locale, l’Ash Grove, dove questa musica è di casa. Vi suonano grandi vecchi del Delta e di Chicago, come Mississippi John Hurt, Muddy Waters, Son House e soprattutto il reverendo Gary Davies, che diventa il suo primo insegnante di bottleneck, chitarra slide e di banjo: è il 1963, quando Ry, a 16 anni, approda all’Ash Grove, dove si ascolta questa musica. Da allora è passato più di mezzo secolo ... ne parleremo durante la trasmissione ...

... vi aspettiamo tutti, martedì 20 giugno alle 22.30