Radio Cooperativa (mappe)
Uffici: via A. Da Tempo 2, 35131 Padova
Studio: str. Battaglia 89, 35020 Albignasego
Sostieni Radio Cooperativa
Scarica bollettino

IBAN
Scrivi il
 EUR
contributo
Socio
Posta certificata
Facebook

Ascolta in streaming


Leggi il palinsesto

Palinsesto

Ogni cosa è illuminata: cosa accade a Palmira?

Soldati siriani a Palmira
MARTEDI' 12 APRILE A "Ogni cosa è illuminata" sarà ospite l'archeologo orientalista Giancarlo Garna che ha operato in Siria. Discuteremo insieme della situazione di Palmira, la magnifica città antica, patrimonio dell'umanità, dei danni effettivi che ha subito dopo i bombardamenti dell' ISIS, della riconquista da parte di Assad e dei progetti di ricostruzione oggi in campo.

Martedì 12/4 ore 10,15 - non mancate!

 

Ultimi ingressi in palinsesto

Le novità di Radio Cooperativa in palinsesto (alcune già cominciate da qualche tempo). Buon ascolto!

Linea diretta con il tuo sindaco LUN 14,10 - settimanale Scheda
L'almanacco della settimana MER 15,20 - settimanale Scheda
Per chi suona la campanella MER 17,30 - quindicinale Scheda
Pronto mondo? VEN 13,35 - settimanale Scheda
Che storia! (1915 - 1918) VEN 15,50 - quindicinale Scheda
Surfin' VEN 19,10 - quindicinale Scheda
 

Enrico Grandesso a Disordine sparso il 22 marzo

Turoldo
MARTEDI' 22 MARZO A DISORDINE SPARSO è ospite il critico letterario Enrico Grandesso. Parleremo di padre David Maria Turoldo ricordando il centesimo anniversario della sua nascita. Lo ritroveremo nelle parole di alcuni che lo conobbero e leggeremo e commenteremo insieme alcune sue poesie. Vi aspettiamo"

Martedì 22/3 ore 15,50 - Disordine sparso, non mancate!

 

Ciao Mariuccia!

Mariuccia
Oggi una notizia triste ci ha raggiunto.
E’ mancata Mariuccia Baraldo Bazzaro, una figura storica per Radio Cooperativa.
Finché la salute gliel’ha permesso ha sempre prestato il suo servizio nella nostra radio con dedizione e competenza.
Chi l'ha conosciuta, conduttori e ascoltatori, ne parla con ammirazione e nostalgia, perché la sua trasmissione, “Il Filò”, portava sempre le curiosità culturali del dialetto veneto ed era anche un incontro e scambio di umanità con gli ascoltatori.
E' così che ci piace ricordarla.
Ci mancherai, Mariuccia.

L’eucarestia di commiato verrà celebrata Sabato 19 marzo alle ore 10,45 nella parrocchia del Sacro Cuore a Padova.
 

Radio Cooperativa "convoca" i sindaci

SindaciDa lunedì 7 marzo 2016, un nuovo programma arricchirà il palinsesto della nostra emittente. Un appuntamento importante, per il quale lavoriamo da molto tempo, che mostrerà uno spaccato della società in cui viviamo. Una trasmissione dedicata alla conoscenza del territorio e delle amministrazioni locali. Il titolo è "Linea diretta con il tuo sindaco".
Ogni settimana, infatti, dalle 14,10 alle 15,40 sarà presentato un sindaco del territorio, sempre diverso che, stimolato dalle domande del conduttore e dalle telefonate degli ascoltatori (049 880 90 20 il numero per intervenire in diretta, 345 1891685 per inviare un sms), accetterà di approfondire le problematiche politiche, economiche e sociali della propria amministrazione.
In studio, ad intervistare i primi cittadini, sarà Francesco Arnau.
Ospite della prima puntata, il prossimo 7 marzo, sarà Alice Bulgarellosindaco di Polverara, recentemente vittima di una serie di minacce probabilmente legate alle ben note vicende giudiziarie delegate al Comune e che lei stessa aveva contribuito a denunciare.

Vi aspettiamo, ogni lunedì dal 7 marzo alle ore 14.10

 

Nuovo programma: Surfin'

surfin"Surfin" la nuova trasmissione del venerdì pomeriggio (ogni due settimane) su Radio Cooperativa. Cos'è "Surfin"? Un contenitore. Anzi no, un luogo. Un luogo non luogo dove andare, un modo per poter viaggiare tramite le onde della radio e scoprire posti nuovi, diversi, reali o di fantasia, e percorrere insieme a noi e al nostro furgoncino strade e posti che ci segnalerete, in giro per il mondo, e perché no, anche nello spazio...
A condurvi ci saremo noi, Lisa ed Emanuele, che vi porteremo in giro tra arte, cinema, TV, curiosità, con l'autoradio del nostro furgone sempre ben sintonizzata sulla buona musica. Let's go!

Vi aspettiamo, da venerdì 4 marzo alle ore 19.10

 

A Noncicredo dal 5 marzo: l'economia blu!

Blue economyIeri giovedì 3 marzo, Gunter Pauli ha compiuto 60 anni.
Chi è? E' il fondatore della Blue Economy, quella che cerca di usare i metodi e le "tecnologie" della natura per avviare un sistema di produzione dei beni che "stia dentro i limiti del pianeta".
Da Sabato 5 marzo la trasmissione Noncicredo (ore 14,50 - 16,20) si occuperà della Blue Economy, cercando di spiegare nel modo più semplice possibile di cosa si tratta e riportando moltissimi esempi di come sia possibile usare i "segreti" della natura per vivere bene senza soffocare il pianeta e ridurre così la possibilità di sopravvivenza della specie umana su du esso. Seguirò il libro, uscito l'anno scorso, di Gunter Pauli, "Blue Economy 2.0", riportando esempi e realizzazioni e raccontando come questo grande progetto mondiale, gestito dall'associazione ZERI e sostenuto dal Club di Roma, non sia solo "sostenibile" e consenta di uscire dall'attuale brown economy e di superare i limiti della green economy, ma permetta anche la creazione di moltissimi nuovi posti di lavoro (al momento con i progetti implementati nella società sono circa 3 milioni).
Se siete interessati, segnatevi l'appuntamento per le prossime puntate di Noncicredo, ogni quindici giorni a partire da Sabato 5 marzo alle ore 14,50. La trasmissione è presentata in replica la domenica della settimana successiva alle 16,50.

Vi aspetto, sabato  5 marzo alle ore 14.50

 

Livingston 6 febbraio: Giulietto Chiesa

Giulietto ChiesaLa guerra infinita: il ruolo della NATO e degli USA sul terrorismo e sul conflitto globale
Con Giulietto Chiesa
Cosa sta davvero succedendo nel mondo? Cos'è il terrorismo, l'ISIS, e da chi è finanziato? E con che obiettivi? Quali sono gli obiettivi di Putin? Quall'è il ruolo della NATO e degli USA nello stato di conflitto globale? Qual è il disegno strategico delle egemonie mondiali? Pare sempre più evidente che ci sia un disegno sugli avvenimenti che caratterizzano i nostri tempi.
Ed è altrettanto chiaro che noi non lo vediamo perché, come diceva la Commissione Trilaterale di Mario Monti, la maggioranza dei cittadini di una democrazia deve restare ai margini del dibattito pubblico, in apnea.
Dove ci stanno portando i leader che abbiamo eletto (o che crediamo di avere eletto)? Ne parliamo con Giulietto Chiesa. Giornalista, blogger e direttore di Pandora tv.

Vi aspettiamo, sabato 6 febbraio alle ore 18.10

 

COP21 a Disordine sparso il 2 febbraio

Cop21 Parigi
MARTEDI' 2 FEBBRAIO a DISORDINE SPARSO parleremo dell'Accordo di Parigi sulla riduzione dell'emissione dei gas causata dall'uomo e la gestione degli impatti derivanti dall'innalzamento della temperatura terrestre. Cercheremo di farlo da un punto di vista semplice e comprensibile.
Ad aiutarci avremo un vero esperto: il professor Davide Pettenella, che insegna Economia Forestale all'Università di Padova, ed è Presidente Nazionale di FSC.
Cercheremo soprattutto di capire quanto ciò che sta accadendo possa toccare direttamente la nostra vita, e cosa possiamo aspettarci in proposito dai nuovi accordi di Parigi.

Martedì 2/2 ore 15,50 - Disordine sparso, non mancate!

 

David Bowie: se ne va un altro mito

David Bowie ONDE ROCK rende omaggio ad un grande della musica, che ci lascia troppo presto. Un artista a tutto tondo, cantante, compositore, attore.
Consiglio la lettura di questo bell'articolo tratto da Ondarock.it
Cliccando sull'immagine a fianco la locandina di Onda Rock (Radio Cooperativa) che ricorda il triste evento.

Mercoledì 13/1 ore 18,40 - Onda rock, non mancate!

 

Livingston 12/12: la Bibbia non parla di Dio?

Mauro BiglinoMauro Biglino ha collaborato per le Edizioni San Paolo in qualità di traduttore per circa dieci anni. Un bel giorno decide di iniziare a raccontare quello che a lui sembrava di leggere dai cosiddetti testi sacri.
Perde immediatamente il lavoro con  le Edizioni San Paolo a causa del risultato dei suoi studi e della sua tesi rivoluzionaria.
Da questo momento Mauro comincia a divulgare i suoi studi e a dimostrare a tutti di non essere un visionario. Biglino sostiene con veemenza che  riguardo al Vecchio Testamento,  ci hanno raccontato tutta un'altra storia. Il suo pensiero, in estrema sintesi, lo possiamo dedurre dal titolo di uno dei sui lavori: La Bibbia non parla di Dio.
Un occasione per tutti i liberi pensatori di cambiare prospettiva rispetto alla comune visione della nostra religione, fondata sulla parola di Dio e del testo di riferimento: la Bibbia.

Vi aspettiamo, sabato 12 dicembre alle ore 18.10

 
Amici di Radio Cooperativa
Associazione
I nostri podcast
Abbonati: è gratuito!
ultimi podcast
clicca sull'immagine
Anticipazioni dai programmi