Radio Cooperativa (mappe)
Uffici: via A. Da Tempo 2, 35131 Padova
Studio: str. Battaglia 89, 35020 Albignasego
Sostieni Radio Cooperativa
Scarica bollettino

IBAN
Scrivi il
 EUR
contributo
Socio
Posta certificata
Facebook

Ascolta in streaming


Leggi il palinsesto

Palinsesto

Ogni cosa è illuminata: 9 maggio

Martedi 9 maggio, a Ogni cosa è illuminata ci sarà un ospite speciale: non un archeologo, ma uno storico, anzi uno storico della chiesa, o se preferite, "un vaticanista" come si dice oggi. E' il professor Roberto Rusconi che, dopo numerose interviste telefoniche degli anni scorsi, questa volta sarà in studio, in carne e ossa, a raccontarci del suo nuovo libro, dal titolo promettente: HABEMUS PAPAM. Da 2000 anni a questa parte la presenza del papa sulla scena mondiale e il suo ruolo al vertice della chiesa cattolica sono  profondamente cambiati ...
Di questo discuteremo martedi prossimo, in diretta, e chi vorrà potrà porre le sue domande direttamente a Roberto, telefonando in studio.

Roberto Rusconi è stato professore di Storia del cristianesimo presso le Università di Trieste, Perugia, L'Aquila, Roma 3. Tra i suoi libri: "I papi e l'anno santo" (2015), "Il gran rifiuto. Perchè un papa si dimette" (2013), "Santo Padre. La santità del papa da san Pietro a Giovanni Paolo II" (2010).

Vi aspettiamo: martedì 9 maggio alle ore 10,15

 

Aperitivo con i Briganti: 12 maggio

Aperitivo letterario
 

Black&Blue: voci italiane nel jazz

Jula De Palma La quattordicesima puntata di Black & Blue, in onda mercoledì 3 maggio alle ore 20,20 offre una panoramica sui cantanti italiani che hanno affrontato il Jazz. La puntata si divide in due parti. Nella prima potrete ascoltare artisti affermati in altri settori, che, tuttavia, durante la loro carriera, hanno dedicato uno spazio più o meno grande al genere. C'è anche da dire che moltissimi dei cantanti che ascoltiamo cantare canzonette si sono formati in band jazzistiche agli inizi dei loro percorsi. In scaletta pezzi da novanta come Nicola Arigliano, Fred Bongusto, Antonella Ruggiero, Gino Paoli, Luigi Tenco (già anche lui ha fatto jazz!), Paolo Conte, Mina, Mia Martini e la divina Jula De Palma, che ci ha fatto davvero un grande torto a ritirarsi così presto, e altri ancora.
La seconda parte del programma propone invece cinque voci femminili che sono, per così dire, "professioniste" del jazz. Sono tutte meravigliose: Lorena Fontana, Greta Panettieri, Simona Molinari, "Nicki" Nicolai e Chiara Civello sono chiamate a rappresentare il movimento del jazz femminile italiano che è ricco e formidabile.
Il programma terminerà con la prossima puntata, una specie di riassunto con 25 brani tra i moltissimi trasmessi nel corso dei precedenti appuntamenti. A chi ci ha seguito un abbraccio di ringraziamento e a risentirci. Silvia e Mario.
Buon ascolto
 

Cent'anni fa ... Ella Fitzgerald!

Ella Fitzgerald Il 25 Aprile del 1917, in una cittadina affacciata sull'Oceano Atlantico non lontana da Richmond, nasceva Ella Jane Fitzgerald. Diventerà la voce più conosciuta del Jazz (e non solo). Tutte le cantanti che attualmente si cimentano con questo genere hanno lei come punto di riferimento.
Infinitamente blues, martedì 25 aprile, ripercorre la sua vita attraverso le canzoni che ha inciso e le vicissitudini che ha attraversato. Non crediamo sia il caso di aggiungere che tutti i brani sono meravigliosi. Scopriremo il suo lato romantico, la sua grinta e l'inimitabile abilità nello "scat", che trasforma la sua voce in un vero e proprio strumento musicale. Dal suo debutto a 17 anni alla sua morte a 79 anni le canzoni dei grandi compositori sono state al suo fianco. I "songbook", cioè le raccolte dei brani dei singoli autori restano una pietra miliare nella storia della musica. Da Cole Porter a Duke Ellington, da Rodgers e Hart a Irving Berlin, dai coniugi Gerschwin ad Harold Arlen, Jerome Kern e Johnny Mercer, tutti rivivono nelle interpretazioni sensazionali di questa cantante. Per non parlare dei suoi rapporti professionali con le grandi orchestre (quella di Benny Goodman e di Count Basie in particolare) e dei tre dischi realizzati negli anni '50 con un altro mito, Louis Armstrong. Di tutto questo (e di altro ancora) parleremo martedì sera alle 22,30 in Infinitamente blues.

... vi aspettiamo tutti, martedì 25 aprile alle 22.30

 

Lunedì 24/4 ore 13,35: Senti chi parla!

Senti chi parla"Dammi una mano” la trasmissione  realizzata in collaborazione con il CSV Padova, nella puntata di lunedì 24 aprile ospiterà due associazioni che si occupano di libri. Anzi, che i libri li leggono ad alta voce. 
Ricordando che il 23 aprile è la giornata mondiale del Libro e del diritto d’autore le associazioni “Senti chi parla!” che produce audiolibri per disabili della vista, e “Mileggi. Diritti ad alta voce” che legge con i ragazzi per condividere valori, si racconteranno.
Dalle 13.35 alle 14.35  Donatella Gasperi dialogherà con Paolo Canovavicepresidente dell’associazione “Senti chi parla!” e con Chiara e Paola dell’Associazione “Mileggi. Diritti ad alta voce”.

Vi aspettiamo lunedì 24 aprile alle 13,35

 

Dammi una mano lunedì 9 aprile ore 13,35

Dammi una manoE’ primavera e la vita all’aria aperta torna protagonista così lunedì 9 aprile alle 13.35 “Dammi una mano” ospita le associazioni Legambiente di Piove di Sacco che tra le sue attività ha la gestione dell’Oasi Cà di Mezzo, e Vite Vere Down Dadi che porta avanti il progetto Green Dadi.
Sarà un occasione per conoscere due possibilità diverse per attività di volontariato all'aria aperta.

Vi aspettiamo lunedì 9 aprile alle 13,35

 

Cosmologia a Radio Cooperativa da martedì 11 aprile

CosmoPrende il via martedì 11 aprile una nuova, interessantissima trasmissione settimanale di Radio Cooperativa: "L'Universo e altri accidenti". Sarà condotta da Guglielmo Sangiorgi dalle ore 14,10 alle ore 15,40. Nella decina di puntate previste verrà fatto il punto sulle conoscenze attuali dell'Universo in cui abitiamo: la sua origine, l'evoluzione, il probabile destino, la possibile esistenza di altri universi, con qualche rilessione sul ruolo della nostra presenza e sul futuro del nostro pianeta.
La cosmologia ha le sue radici storiche nelle narrazioni religiose sull'origine di tutte le cose (cosmogonie) e nei grandi sistemi filosofico-scientifici pre-moderni (come il sistema tolemaico). Attualmente la cosmologia è una scienza fisica nella quale convergono diverse discipline, quali l'astronomia, l'astrofisica, la fisica delle particelle, la relatività generale.
Insomma un Universo da scoprire assieme, ascoltando Guglielmo Sangiorgi.

Vi aspettiamo il martedì dalle 14,10 alle 15,40

 

A dark economy Maurizio Dianese

Dark EconomyMercoledì 5 aprile alle 18.40 Dark economy, la trasmissione quindicinale in onda su Radio Cooperativa, ospita Maurizio Dianese, giornalista del Gazzettino e autore di una recente inchiesta sul ruolo del crimine organizzato – Cosa nostra e camorra - nell'isola lagunare del Tronchetto, un enorme business legato al trasporto dei turisti verso Venezia.

Dianese che ha puntualmente denunciato l'inerzia delle diverse amministrazioni comunali di fronte all'illegalità dilagante nell'isola del Tronchetto, ha subito in questi giorni l'attacco scomposto ed immotivato del sindaco Luigi Brugnaro.

Maurizio Dianese, autore di memorabili inchieste in questi anni sulla criminalità organizzata in Veneto, approfondirà con noi la storia del Tronchetto e il ruolo che la criminalità, veneziana e non solo, esercita nell'isola.

... vi aspettiamo tutti, mercoledì 5 aprile alle 18.40

 

Nuova trasmissione: Dammi una mano (lunedì 13,35)

Dammi una manoIl Volontariato è un’antenna anticipatrice delle richieste emergenti dai territori ma è anche una forza capace di “tenere insieme” un Paese che, in molti suoi aspetti, appare sfilacciato e senza più il senso del bene comune e della coesione sociale. Conoscerlo e comunicarlo in modo corretto all’opinione pubblica, è di fondamentale importanza. E’ chiaro a tutti il lavoro silenzioso che le organizzazioni del terzo settore quotidianamente svolgono per la comunità, ma forse non sempre è evidente che le città e i territori traggono grandi vantaggi da questa solidarietà silenziosa che agisce come collante tra le persone. (... continua)

Leggi tutto...

 

Nuova trasmissione: autobus rock

Autobus rockNel mese di marzo ha preso il via la trasmissione "Autobus Rock". Potete ascoltarla il venerdì dalle ore 10.15 alle 11.45 con cadenza quindicinale. Si tratta di un gradito ritorno del "Centro Diurno San Rocco" del Centro di Salute Mentale del Piovese, con l'organizzazione della bravissima Giulia Penzo.
Il programma si svolge in diretta ed è interamente gestito dagli utenti e dagli operatori del Centro Diurno. In ogni trasmissione parleremo delle nostre esperienze di viaggio e di altre curiosità e notizie interessanti, intervisteremo anche personaggi locali su tematiche socio culturali.
Chi volesse contattarci in trasmissione può farlo al n. tel. 049 8809020.

Vi aspettiamo ogni due venerdì alle 10,15

 

28 marzo: l'archeologia di Oderzo a Radio Cooperativa

oderzoMartedi 28 marzo la trasmissione di archeologia, musei e beni culturali di Radio Cooperativa sarà dedicata al Museo civico archeologico di Oderzo. Di istituzione ottocentesca, come tanti musei archeologici veneti, è rinato nella nuova sede della Barchessa di Palazzo Foscolo nel 1999, con un nuovo percorso espositivo che vuole raccontare la storia più antica di Opitergium, attraverso le clamorose scoperte archeologiche degli ultimi decenni.
Per parlarne in diretta con le ascoltatrici e gli ascoltatori di Radio Cooperativa, sarà ospite in studio Marta Mascardi, conservatore del museo dal 2011. (...)

Leggi tutto...