Radio Cooperativa (mappe)
Uffici: via A. Da Tempo 2, 35131 Padova
Studio: str. Battaglia 89, 35020 Albignasego
Sostieni Radio Cooperativa
Scarica bollettino

IBAN
Scrivi il
 EUR
contributo
Socio
Posta certificata
Facebook
streaming

15 gennaio: Viaggio attraverso la Vita di Migranti e Rifugiati

GIORNATA MONDIALE DEI MIGRANTI E RIFUGIATI
SandrineDomenica 15 gennaio andrà in onda uno Speciale radiofonico dell'Associazione Immigrati per la Giornata Mondiale dei Migranti e Rifugiati, dal titolo "Viaggio attraverso la Vita di Migranti e Rifugiati". 
La diretta andrà in onda dalle 15.00 alle 16.30 e dalle 18,30 alle 20.00.
La prima parte dello Speciale sarà dedicato ai collegamenti telefonici dal Centro di prima accoglienza di Cona durante la cerimonia per Sandrine Bakayoko, morta all'interno del campo il 2 gennaio, mentre la seconda parte sarà  dedicata agli aspetti culturali della Giornata Mondiale dei Migranti e Rifugiati.

Vi aspettiamo: domenica 15 gennaio a partire dalle 15.00!

 

Black&Blue: sesta puntata - lo swing e il boogie

Benny GoodmanContinua la cavalcata di Black & Blue attraverso la storia del Jazz. La sesta puntata va in onda mercoledì 11 dicembre alle ore 20,20 e si tratta di una puntata così ricca di bella musica che non si sa da dove cominciare.
Il periodo è quello seguente alla grande depressione del 1929, quando la gente ritrova la voglia e anche i denari per ricominciare a divertirsi, ad uscire la sera, ad andare a ballare. E, ovviamente, a comprare i dischi.
Così succedono due cose importanti.
La prima è che gli artisti che erano finiti al margini e della società a fare ogni tipo di lavoro per sopravvivere, possono lucidare di nuovo i loro strumenti e dare sfogo alla loro fantasia e al loro talento. Riemergono dal limbo o tornano dall'Europa geni musicali come Fats Waller e Louis Armstrong. Qualcuno viene rintracciato dai primi storici della musica americana. Capita di trovarli nei garage a pulire le auto o a fare l'autista. E' così che nasce il racconto che potete ascoltare dalla nostra trasmissione, dai fasti di New Orleans con le case di tolleranza di Storyville, all'emigrazione a Chicago e New York, al periodo di Kansas City.
Vecchi pianisti tornano in scena come Meade Lux Lewis e il suo boogie.
 

Un felice nuovo anno a tutti noi!

Buon anno
 

Una giornata a Radio Cooperativa: 6 dicembre

Ecco il menù di martedì 6 dicembre 2016, dopo la rassegna stampa.

ore 10,10: "Ogni cosa è illuminata", con la partecipazione di Chiara D’Incà, funzionario archeologo presso la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio. L'articolo qui.
Ore 12,00: L'attualità con Albino Bizzotto.
Ore 14,10: "E' un classico" presenta i concerti grossi (op. 6, 1-8) di Arcangelo Corelli.
Ore 15,50: "Disordine sparso" ospita il critico Enrico Grandesso per una riflessione su "Le lettere inedite di Giuseppe Ungaretti dal fronte della Grande Guerra" con intervista al curatore del volume, Francesco De Nicola.
Ore 17.00: "Voci dalle dolomiti": una nuova puntata sulle vicdende del Bellunese realizzata dall'ottimo giornalista Zenone Sovilla
Ore 19,10: "Gaber", la trasmissione curata e condotta da Sandra Lazzari.
Ore 20,50: "Noncicredo!" si occupa di due temi importanti. Il primo è la convenienza, oggi, di investire sull'economia "pulita" (verde o blu che sia) indipendentemente da posizioni ideologiche o ambientaliste. Il secondo è una rilettura dei documenti approvati alla COP22 di Marrakech: quali risultati reali sono stati ottenuti?
Ore 22,30: "Infinitamente blues" conclude la serata con la seconda puntata sui testi di Bob Dylan, recente vincitore del Nobel per la letteratura. Silvia, Adriano e Mario prendono in esame il secondo periodo del "menestrello", dal 1975 ad oggi con molte canzoni e la lettura dei testi tradotti in italiano.

Non perdetevi questa giornata ... buon ascolto!

 

Ogni cosa è illuminata: 6 dicembre

ArcheologiaL’ospite sarà la dr. Chiara D’Incà, funzionario archeologo presso la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per l'area metropolitana di Venezia e per le province di Belluno, Padova e Treviso (sedi di Padova),  con incarico di responsabile per una parte della provincia di Belluno.
La sua formazione è nel campo dell'archeologia romana presso l'Università di Padova, su tematiche legate alla X Regio orientale (area istriana);  ha approfondito, nell'ambito del dottorato e di specifici progetti di ricerca, gli aspetti dell'archeologia della produzione e delle dinamiche di uso del territorio 
Temi che verranno affrontati nella trasmissione:
Una panoramica sulle principali realtà espositive della provincia di Belluno relative all’archeologia: aree statali visitabili e collezioni archeologiche presso i musei civici;

Vi aspettiamo: martedì 6 dicembre alle ore 10,15

 

Disordine sparso 6.12: lettere inedite di Ungaretti

Lettere UngarettiLe lettere inedite di Giuseppe Ungaretti dal fronte della Grande Guerra


Martedì 6/12 a Disordine Sparso avremo ospite il critico letterario Enrico Grandesso per parlare del libro "Lettere dal fronte a Mario Puccini", ed. Archinto, con una intervista telefonica al curatore del libro, il prof. Francesco de Nicola dell'Università di Genova.
Vi offriremo un punto di vista originale sul grande poeta.

... vi aspettiamo, martedì 6 dicembre alle 15.50

 

Le immagini della cena di Radio Cooperativa

Ecco le immagini della cena di rilancio di Radio Cooperativa tenutasi presso l'associazione Khorakhanè di Abano terme il 26 novembre scorso.
Cena radio 26_1102
Cena radio 26_1103
Cena radio 26_1104
Cena radio 26_1105
Cena radio 26_1106
Cena radio 26_1107
Cena radio 26_1108
Cena radio 26_1109
Cena radio 26_1110
Cena radio 26_1111
Cena radio 26_1112
Cena radio 26_1113
Cena radio 26_1114
Cena radio 26_1115
Cena radio 26_1116
Cena radio 26_1117
Cena radio 26_1118
Cena radio 26_1119
01/18 
start stop bwd fwd
 

Italia Nostra del 29 novembre: le immagini

Itala nostra
 

Da "Il Mattino" del 13.11:2016

Articolo

Ecco l'articolo pubblicato da Il Mattino il 13 novembre a firma di Alberta Pierobon.
 

Voci dal terremoto

terremMentre la gente è in strada dopo la terribile scossa che ha svegliato il centro Italia, Radio Cooperativa raccoglie in diretta le testimonianze di alcune persone. In collegamento con Norcia, Luca Cari, responsabile della comunicazione del Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco, ci illustra la situazione. E' poi la volta di Roberto Calamita, di massa Fermana, nelle Marche, il quale ci racconta come si convive con la costante paura e se e come si percepisce la presenza dello Stato in una simile situazione.
Il file è un estratto dalla trasmissione "Lo speciale" andata in onda domenica 30 ottobre 2016.

Download
 

Ciao Mauro!

Cari amici di Onde Rock e di Radio Cooperativa, l’assenza del programma dal palinsesto della radio non era una cosa voluta ma purtroppo una decisione dovuta ad una malattia che in poco tempo ha colpito le nostre vite. Il “Buon Mauro” come di solito lo chiamavo in trasmissione, ci ha lasciati qualche giorno fa. Il “50% della redazione di Onde Rock”, come lui amava definirsi, ha intrapreso un viaggio … uno di quelli lunghi. Onde Rock era una sua creatura. Ha amato così tanto questa trasmissione che nell’ultimo nostro incontro, una settimana fa, mi ha fatto leggere un racconto che aveva scritto per la radio. Ringrazio tutti coloro che ci hanno seguiti in questi anni. E’ stato molto bello sentirvi vicini. Mauro ha sempre letto con molto affetto tutti i messaggi che durante ogni puntata ci avete inviato. Con grande dolore ma anche con la consapevolezza di avere avuto la fortuna di condividere con una persona così speciale un pezzo della mia vita, lo saluto. Ciao Mauro Marta
 
Ascolta in streaming

Amici di Radio Cooperativa
Associazione
I nostri podcast
Abbonati: è gratuito!
ultimi podcast
clicca sull'immagine
Anticipazioni dai programmi