Radio Cooperativa (mappe)
Uffici: via A. Da Tempo 2, 35131 Padova
Studio: str. Battaglia 89, 35020 Albignasego
Sostieni Radio Cooperativa
Scarica bollettino

IBAN
Scrivi il
 EUR
contributo
Socio
Comunicato

Bilancio Radio 2012
Posta certificata
Facebook
RTI
Streaming b

Il genio tra visione e follia: Infinitamente blues 20 ottobre

PazziaQuanti musicisti fuori di testa conoscete? E quanti di questi sono realmente dei pazzi o semplicemente dei visionari che con le loro idee hanno precorso tempi, mode, stili? La differenza tra genio e follia è sottile e spesso impalpabile.
La puntata del 20 ottobre di Infinitamente Blues è straordinaria perché vi racconterà le storie e vi lascerà godere la musica di alcuni tra i più grandi geni/pazzi/visionari: la scelta della categoria in cui collocarli è libera e dipende dai gusti di ognuno di noi.
E così appaiono autori e cantanti inimitabili come Jim Morrison, Jimi Hendrix, David Bowie, Frank Zappa, Alice Cooper, Tom Waits, accanto ad altri che forse sono meno conosciuti come Johnny Watson, James Brooker. E ancora altri da Patty Smith a Don Van Vliet, Peter Green, Mick Jagger.
Una strada segnata, quella che percorreremo lunedì sera alle 22,30 a Radio Cooperativa, una sorta di "Autostrada per l'inferno", per citare un altro gruppo che non potrà mancare, gli AC/DC.

Vi aspettiamo lunedì 20 ottobre ore 22.30

 

5 ottobre: qualche immagine dal pranzo a Musano

musano1401
musano1402
musano1404
musano1405
musano1406
musano1407
musano1408
musano1409
1/8 
start stop bwd fwd



 

Si torna a casa!!!

Da oggi, 4 ottobre, lo studio A della Radio è di nuovo attivo. Grazie al lavoro dei volontari della Radio e del prezioso contributo di Enrico, ogni attività è ripresa come prima, anzi meglio, perché questo periodo ci ha rafforzato nell'intenzione di continuare ad offrire il meglio che abbiamo ai nostri ascoltatori, che, diciamolo forte e chiaro!!!, ci sono stati vicini come non mai.
Un ringraziamento a tutti loro e la speranza che continuino a sostenerci.
Noi ricorderemo le giornate e le nottate passate in uno studio che definire di secondo livello è davvero poco, con strumentazioni a volte non efficienti e con soluzioni di fortuna, come potete vedere nelle foto qui sotto.
Adesso però è ora di guardare avanti e di essere, tutti, all'altezza del compito che ci siamo dati. Vi aspettiamo sulle frequenze di Radio Cooperativa e, finalmente lo possiamo dire, buon ascolto!

studioB01
studioB02
studioB03
studioB04
studioB05
1/5 
start stop bwd fwd
 

5 ottobre: tutti a Musano con Radio Cooperativa!

Musano di TrevignanoDomenica 5 ottobre 2014, ore 12.00, ci ritroviamo per un altro pranzo, durante il quale gli amici di Radio Cooperativa potranno salutarsi e scambiare quattro ciacoe. Ci troviamo alla Associazione Emigranti nel Mondo di Musano di Trevignano (TV). Appuntamento importante per quello che è successo alla nostra radio in agosto e per darvi, ci speriamo tanto, ottime notizie!!!
Come al solito una tombola con premi e ricordi chiuderà il pomeriggio.

Cliccate sulle immagini qui sotto per vedere le piantine se non siete pratichi del posto. Se avete ancora difficoltà chiedete quando prenotate.
Il costo della festa è di 23 €

Per prenotare chiamate il numero: 049 8930617 (Francesca).
Vi aspettiamo numerosi ... e affamati!

mappa
Mappa per raggiungere Musano
mappa
Mappa per raggiungere l'Associazione
 

Cena per tutti: la diretta di Radio Cooperativa

Cena per tutti Domenica 7 settembre duemila persone circa hanno partecipato alla "Cena per tutti" organizzata dal coordinamento di associazioni "A braccia aperte". La serata è stata arricchita, oltre che dalla grande partecipazione di pubblico e di associazioni padovane e venete, dalla presenza di don Luigi Ciotti, il quale ha portato la propria testimonianza in città con un intervento molto sentito e molto applaudito.
Non possiamo dimenticare il lavoro straordinario di centinaia di volontari, che hanno reso possibile la perfetta riuscita della manifestazione. Don Albino Bizzotto (presidente di Radio Cooperativa) ne è stato l'anima.
Radio Cooperativa ha seguito in diretta tutto lo svolgersi della festa con interviste ai partecipanti e la messa in onda in diretta degli interventi più significativi dal palco. Dallo studio Mario ha condotto la trasmissione, mentre "sul campo" erano presenti Francesca, Gustavo e Jacopo.
Potete, se volete, riascoltarla, seguendo questo link.
 

Cena per tutti in diretta a Radio Cooperativa

Cena per tutti Domenica 7 settembre dalle 16 in poi in piazza dei Frutti ci sarà una grande riunione di tutti i popoli in una festa di fratellanza e solidarietà. Organizzata da "A Braccia Aperte", coordinamento di associazioni, ispirato dal nostro presidente don Albino Bizzotto, raccoglie a cena tutte le persone che vogliono partecipare, senza alcuna distinzione di sorta. La cena è gratuita, ma non è questa la notizia più importante, perché, oltre alle molte associazioni padovane e nazionali che aderiscono all'evento, sarà presente con un intervento dal palco, Don Luigi Ciotti, il fondatore di LIBERA, l'organizzazione che si batte contro i soprusi di tutte le mafie in ogni angolo del paese. E mai come in questi giorni, dopo i fatti che tutti conoscono, è importante la sua partecipazione e la manifestazione di grande solidarietà che il popolo padovano saprà sicuramente esprimere.
Radio Cooperativa seguirà la manifestazione non solo con uno stuolo dei propri conduttori presenti in piazza, ma anche con una trasmissione dedicata che andrà in onda in diretta dalle 17.00 in poi, durante la quale verranno raccolte impressioni, interviste, commenti direttamente dai partecipanti.
Vi aspettiamo in piazza dei Frutti e, se proprio non potete, sintonizzatevi sui 92,7 MHz di Radio Cooperativa.
 

Ciao Sirio ...

Sirio Luginbuhl Ieri, 2 settembre 2014, ci ha lasciato Sirio Luginbuhl, un amico  che ha condotto negli ultimi anni la trasmissione di Radio Cooperativa "Di spettacolo in cultura" la domenica mattina, catturando l'attenzione degli ascoltatori con temi sempre di grande interesse. Una trasmissione da cui traspariva la sua grande preparazione e cultura. Un personaggio di questa città che ha attraversato con coerenza tutte le epopee: dai gruppi delle avanguardie artistiche degli anni '60 fino al cinema d'autore contemporaneo, sempre con toni pacati e interventi intelligenti.
Mentre piangiamo l'amico, che vogliamo ricordare presente nei nostri studi fino a poco tempo fa, abbracciamo la moglia Flavia con immenso affetto.
 

Danni alla radio, un primo resoconto

FulmineEcco l’elenco dei danni subiti dalla Radio e fin qui certificati a causa del fulmine che sabato 9 agosto alle 13,37 ha colpito le strutture dello studio di strada Battaglia 89.
Si fa presente che gli item dell’elenco che segue si sono venuti evidenziando mano a mano che si tentava il ripristino delle funzioni principali per trasmettere.
Trattandosi di apparecchiature elettroniche, spesso di dimensioni infime, è chiaro che qualcosa può essere sfuggito e si potrà rendere manifesto nel riassemblaggio dello Studio A e nella risistemazione (necessaria viste le attuali difficoltà) dello studio B.
Credo siano noti i fatti che sono seguiti all’evento con l’impegno da parte di molti a presidiare (letteralmente) lo studio, a fare doppi e tripli turni di lettura dei giornali, a manifestare la propria disponibilità, e comunque la propria vicinanza, sia tra i conduttori che tra gli ascoltatori.
Il danno maggiore è stato quello del mixer in tutte le sue componenti. L'acquisto di un nuovo mixer ha incontrato difficoltà per la chiusura estiva delle aziende e per un altro motivo di seguito riportato. I tecnici cui ci siamo rivolti, infatti, suggerivano di non desistere dal tentare di riparare il nostro mixer, perché non ce ne sono di meglio in commercio (anche per il rapporto qualità/prezzo) per le esigenze della radio. Veniva quindi affidato ad un tecnico di fiducia per le riparazioni. Oggi sappiamo che le riparazioni sono state tutte effettuate, ma purtroppo manca il processore, che è stato ordinato in Inghilterra e bisogna aspettare che arrivi (non sappiamo quando).
 

Refrontolo: Gianluigi Salvador

Intervento (5'04") di Gianluigi Salvador, abitante di Refrontolo e responsabile della tematica "Agricoltura" del WWF veneto, sulla tragedia avvenuta all'inizio di Agosto in quel comune. La trasmissione in cui interviene è la rassegna stampa di lunedì 4 agosto 2014.
 

Ascanio Celestini a "Spazio Scenico" (2 agosto)

Ascanio CelestiniGli amici della fortunata trasmissione quindicinale del sabato pomeriggio hanno colpito ancora. Questa volta a finire nel loro carnet un attore straordinario di teatro, per molti un mito, Ascanio Celestini. Lo hanno intervistato martedi 22 luglio a Salzano (VE), al teatro alla Filanda Romanin Jacur un’ora
prima del suo spettacolo, "Racconti Il Piccolo Paese".
L'intervista andrà in onda sabato sabato 2 agosto alle 13,40, all’interno di Spazio Scenico.
Per l'occasione ringraziamo Echidna Paesaggio Culturale, organizzatori dell'evento, e in modo particolare Cristina Palumbo per aver reso possibile l'intervista. Ascanio Celestini
Noi di Radio Cooperativa ringraziamo anche Giorgio, Jennifer e Roberta (nelle foto assieme all'attore romano) per la qualità della trasmissione che propongono e il grande interesse che hanno saputo susictare e continuano a suscitare per il teatro.

Vi aspettiamo sabato 02 agosto 2014 ore 13.40

 

Nuovo programma con Antonio Dal Bianco

BibbiaComincia, domenica 3 agosto, un nuovo programma di Radio Cooperativa.
Molti di voi conoscono bene il conduttore: si tratta di Antonio Dal Bianco, che ha affiancato a lungo Albino Bizzotto nella conduzione de "Il Vangelo" il sabato mattina. La nuova trasmissione ha per titolo "Sei tu il Messia?". Per il momento trova collocazione nel primo pomeriggio della domenica, dalle 15,10 alle 16,40.
Abbiamo chiesto ad Antonio di spiegarci brevemente di cosa si tratta, a partire dalla scelta del titolo.

“Sei tu il Messia?” sono le parole che, nel Vangelo, la gente rivolgeva a Gesù 2000 anni fa e che noi – oggi – facciamo nostre. In un certo senso chiediamo a Gesù di Nazareth di rispondere Lui stesso a questa domanda. Se vogliamo, possiamo trovare la risposta tra le righe del Vangelo. Vi propongo di cercare assieme questa risposta, usando assieme alcuni strumenti moderni della ricerca biblica. Sarà la conoscenza e l’utilizzo di questi strumenti a permetterci di capire il messaggio del Vangelo, senza dover sempre ricorrere alle spiegazioni degli esperti. Nel fare questo ci guideranno tre principi: (...)

Vi aspettiamo, ogni domenica pomeriggio alle 15,10

 
Abbonati al podcast
(è gratuito)

image1
image1
Esplora i podcast
ultimi podcast
Anticipazioni dai programmi